Macbook Air: bucato in 2 minuti

Alla gara di hacking del CanSecWest, Charlie Miller è riuscito a penetrare all’interno del Macbook Air in soli due minuti, portandosi a casa ben 10000$.Il contest consisteva nel portare a termine un attacco, bucando uno dei tre portatili messi in palio. Nessun attacco riuscito durante il primo giorno, in cui bisognava tentare di vincere accedendo da remoto. Il secondo giorno le regole sono state un po ammorbidite, permettendo ai “giocatori” di agire direttamente sulle macchine. Miller, già famoso per aver vinto lo scorso anno agendo su un iPhone, ha diretto Safari verso una pagina con un suo exploit vincendo la gara in 2 minuti.Il codice non è stato rilasciato per dare il tempo a Apple di fornire una soluzione.Via: ITWorld

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: